Perché WhatsApp usa il mio numero di telefono e la mia rubrica?

Ti chiediamo il tuo numero di telefono perché in questo modo WhatsApp indirizza i messaggi di chat fra te e i tuoi contatti, in modo del tutto simile al sistema degli SMS.

I dati della tua rubrica rimangono privati. Nessun altro utente di WhatsApp ha accesso ai dati della tua rubrica a meno che tu non li condivida. Attribuiamo notevole importanza alla tua privacy, e non abbiamo venduto, non vendiamo e non venderemo mai le tue informazioni personali a nessuno. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica di privacy, leggi la nostra informativa sulla privacy.

Per prevenire e diminuire i messaggi indesiderati di spam, e per migliorare l'esperienza di utilizzo dell'applicazione, WhatsApp usa i numeri di telefono della tua rubrica. WhatsApp non memorizza le tue informazioni nei sistemi di altri. WhatsApp guarda i numeri di telefono della tua rubrica e poi controlla quali di questi numeri sono verificati su WhatsApp. Questo consente a qualsiasi utente di WhatsApp della tua rubrica di apparire nelle tue schermate dei Preferiti / Seleziona contatto e delle Chat. Durante l'intero processo solo i numeri di telefono vengono inviati a WhatsApp per la ricerca in modo sicuro e tramite una connessione criptata. Nessun'altra informazione come nome, email e indirizzo viene inviata. Per permetterti di conoscere con chi stai chattando, l'applicazione visualizza poi i nomi presenti nella tua rubrica.

Ti consigliamo di leggere il post sul nostro blog Perché non vendiamo pubblicità, in cui spieghiamo il nostro punto di vista in merito alla privacy degli utenti, cosa ci aspettiamo dai nostri utenti e cosa loro dovrebbero aspettarsi da noi.

Saluti,
Team Assistenza WhatsApp